//
you're reading...
Uncategorized

LA COMUNICAZIONE (seconda parte)

La maniera in cui comunichiamo con gli altri è influenzata se non “condizionata” dal modo in cui comunichiamo con noi stessi.

In molti casi ci si trova ad avere uno “sdoppiamento” della persona in funzione di dove ci si trova: può ad esempio esistere un “io” al lavoro e un “io” a casa.

Quando si entra in ufficio ci si pone in una “situazione” e ci si adatta al contesto nel quale ci si trova perdendo il contatto con gran parte delle proprie emozioni siano esse positive o negative.

Spesso, in ambito di lavoro, si è spinti ad essere “positivi ad ogni costo”. Questo negarci la possibilità di essere “naturali” fa sì che le emozioni negative si accumulino dentro di noi fino ad “esplodere” in una situazione che Peter J. Frost definisce come “emozione tossiche”.

Il risultato finale è che dopo un po’ il problema non è più solo legato al lavoro ma viene portato nella vita privata.

“Intossicati” dalle emozioni negative non riusciamo più ad avere una congruenza tra quanto pensiamo, quanto diciamo e quanto trasmettiamo con il nostro corpo.

Le emozioni negative non sono certo una malattia ma possono creare stress e malessere se vengono troppo a lungo ignorate.

Louise L. Hay nel suo libro “You can heal your life” scrive: “ Il corpo come ogni altra cosa nella vita, è uno specchio dei propri pensieri interiori e delle proprie convinzioni. Il corpo ci parla costantemente, se solo prendessimo il tempo di ascoltarlo. Ogni cellula reagisce ad ogni singolo pensiero che pensiamo e ad ogni singola parola che pronunciamo. Il modo continuativo di pensare e di parlare produce atteggiamenti del corpo, comportamenti e benessere o malessere”.
Se vogliamo dunque rapportarci con le altre persone in maniera costruttiva, comunicare con gli altri, allora dobbiamo trovare il giusto equilibrio interno, essere presenti a noi stessi, essere sempre in contatto con le nostre emozioni, i nostri sentimenti.

Al piacere di ritrovarvi al prossimo articolo

Gianluca Maria Regis

Annunci

Informazioni su gianlucamariaregis

Coach

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

GIANLUCA MARIA REGIS

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: