//
you're reading...
Uncategorized

IL NOSTRO PEGGIOR NEMICO

Ad una paziente che continuava a ripetere di non aver fiducia in se stessa, lo psicoterapeuta  Gérard Louvain rispose che era del tutto normale mettere in dubbio l’affidabilità del proprio “io” e che la mancanza di fiducia in sé è inerente all’essere umano.
Secondo Louvain il “sè” non è che una facciata ingannevole, sede delle convinzioni e dei condizionamenti che ci fuorviano mentendo sui nostri desideri reali.
In effetti il “sè” è una costruzione fabbricata sulla base di differenti modelli, come quello del papà, della mamma, dell’eroe dei fumetti o del cinema,…che vengono presi come riferimento nel corso della nostra vita.
Non c’è dubbio che abbiamo bisogno di tali modelli per  strutturare la nostra personalità ma allo stesso tempo essi ci condizionano fino ad impedirci di sapere chi siamo e cosa vogliamo realmente.
Ma non c’è solo l’ “io” a fare da “guastafeste”; un altro nemico che ci portiamo dentro e forse ancora più temibile è il “super io”.
Più il nostro “super io” è severo e pretende da noi più ci spinge verso l’inibizione.
Secondo la psicologa Elisabeth Martin la maggior parte delle persone che hanno una scarsa fiducia in sé sono in forte contrasto con il loro “super io” pur avendo, inconsciamente, un’immagine sovradimensionata di loro stesse che rifiutano di offuscare a causa di possibili fallimenti.
Per uscire da questo “circolo vizioso”, prima che possa condurre a situazioni patologiche, bisogna imparare e, soprattutto, avere l’umiltà di accettarsi come si è, con i propri pregi e i propri difetti e, quando è il caso, saper anche fare un “buon uso della vergogna” come scrive Serge Tisseron, psichiatra alla Sorbonne di Parigi.
In altre parole bisogna vivere in contatto con se stessi, riprendere il dialogo con quell’io inconscio che stiamo sempre più trascurando, vivere in coerenza con i propri valori e accettare che la fiducia in sé si conquisti giorno dopo giorno con le vittorie sugli ostacoli interni ed esterni che ciascuno incontra inevitabilmente sulla propria strada.
Gianluca Maria Regis

Annunci

Informazioni su gianlucamariaregis

Coach

Discussione

Un pensiero su “IL NOSTRO PEGGIOR NEMICO

  1. Grazie

    Pubblicato da maria lucia dicorato | agosto 18, 2012, 7:37 pm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

GIANLUCA MARIA REGIS

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: