//
you're reading...
Uncategorized

REINVENTARSI

Ho la fortuna di conoscere una donna “in gamba” .
L’atro giorno mi ha inviato una breve storia, quella della sua vita.
Questo volo veloce a “pelo d’acqua”, pieno di sentimento e di emozione credo possa essere di esempio e, soprattutto, possa dare coraggio a coloro che si trovano in un momento difficile della loro vita e non riescono a muovere il primo, più semplice passo per cambiare.
È per questa ragione che propongo questa bellissima storia nella sua integralità, così come l’ho ricevuta.
Buona lettura
“Questa è la storia di una donna che cercava di essere se stessa e che aveva una grande
passione … la vita.
Nasco a Torino 45 anni fa e dopo varie vicissitudini scolastiche di cui non ho un bel
ricordo, approdo al Politecnico di Torino alla Facoltà di Architettura e li scoppia l’amore a
prima vista … io e ciò che c’è di più esalante e completo nel panorama universitario la
“facoltà” a 360 gradi … dalla storia alla statica alle leggi all’economia …. Alla percezione
che tutto ciò che imparavo era sempre legato alla natura alla terra e alla gioia di essere
e di stupire e di far felici le altre persone con il proprio mestiere.
La passione per ciò in cui credevo mi portò così a sognare qualsiasi cosa e iniziai a
studiare ciò che veramente dà la vita e la felicità… la luce. Laureata con una tesi di
illuminotecnica sulla conservazione delle opere d’arte contemporanea pensavo che il
mondo fosse lì …. Bello e travolgete solo da conquistare. Ed era vero.
Iniziai a fare la professione e a voler andare all’estero ma il papà diceva sempre no….
Quindi mi reinventai nella mia città e fui assunta per la mia specialità in un’azienda di
Torino che ora fa parte del gruppo PHILIPS. La mia passione mi faceva sempre lavorare e
le persone che mi stavano accanto finalmente credevano in me (oggi sono i miei
migliori amici)…. La luce e gli eventi e gli allestimenti con le loro spettacolari scenografie
veloci e sbalorditive … eccomi sono qui so come si fanno e sono donna!
Ora dopo tanti anni, tanti lavori, tante lotte come donna pensante e come architetto mi
sono dovuta reinventare nuovamente non solo per passione ma per poter mangiare e sono diventata
un Maggiore, Ufficiale Superiore dell’Esercito Italiano appartenente alle Forze di
Completamento… fino a fine anno a Firenze una delle città più belle del nostro pianeta
con Torino…. un altro mondo un’altra vita .”
Gianluca Maria Regis

Annunci

Informazioni su gianlucamariaregis

Coach

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

GIANLUCA MARIA REGIS

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: