//
you're reading...
Uncategorized

L’INGENUITA’

Secondo il dizionario della lingua italiana, l’ingenuità può essere intesa come candore, che è l’attitudine a non percepire la malignità altrui, oppure può essere considerta come una mancanza di accortezza, di acume e in questo caso la persona ingenua viene giudicata sprovveduta.
C’è poi ancora l’ ingenuità addotta come scusa per giustificare il non agire, il non prendere posizione o per non farsi coinvolgere emotivamente da fatti che si vogliono ignorare “..ah, davvero? …non lo sapevo…”.
L’accezione di ingenuità sulla quale voglio soffermarmi è quella che trova il suo fondamento nella semplicità e nella naturalezza.
In francese l’ingenuità è la naïveté dal latino nativus, primitivo, senza condizionamenti, uno stato d’animo che possiamo definire come puro.
Nella nostra società, dove il cinismo e l’egoismo “la fanno da padroni”, la naïveté è quasi sempre considerata negativamente.
L’ingenuità è considerata da molte persone come una debolezza intellettuale o una mancanza di discernimento psicologico: l’ingenuo è visto come una persona senza esperienza, un “tonto”.
Quante volte sentiamo però queste stesse persone giudicare positivamente una musica o un quadro dicendo che é magnifico nella sua “semplicità e naturalezza”?
Perché la giornata mondiale della gentilezza che ricorre il 13 novembre ha un’eco crescente?
Perchè il film “Quasi amici” (The untouchables) riscosso un così grande successo?
Perchè l’arte dei pittori naïf continua ad esistere e riscuotere successo senza essere diventata una scuola?
Non sarà che le “turbolenze” economiche e ecologiche che stiamo vivendo ci stanno rendendo più sensibili a quelle qualità alle quali fino a ieri davamo una connotazione negativa?
Qualcosa si sta muovendo dentro le nostre coscienze, qualcosa che ci chiede di non soffocare più quelle qualità essenziali quali la fiducia, lo stupore, la disponibilità, l’entusiasmo… che sono dentro di noi e che sono dei presupposti per una buona e sana qualità di vita.
“L’arte”, sta solo nel saper dosare la parte di ingenuità con la quale condurre la nostra vita affinché possa essere ricca e creativa.
Come un vero artista dobbiamo “osare”, senza condizionamenti, a far vivere la parte di ingenuità che è in noi per vivere pienamente il presente.

Annunci

Informazioni su gianlucamariaregis

Coach

Discussione

Un pensiero su “L’INGENUITA’

  1. It’s nearly impossible to find experienced
    people in this particular topic, however, you sound like you know what you’re talking about!
    Thanks

    Pubblicato da dispute credit | aprile 23, 2014, 12:51 am

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

GIANLUCA MARIA REGIS

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: